Rendimenti immobiliari al Top

>>Rendimenti immobiliari al Top

Rendimenti immobiliari: nel 2016 crescono residenziale (5,3%) e commerciale (7,2%) i negozi (7,2%) segnano i ritorni d’investimento migliori; in calo uffici (6,7%) e box (4,7%)

Tra i grandi mercati, Milano al top nel residenziale (5,9%), Firenze (17,5%) nel retail

Rendimenti di abitazioni (5,3%) e commerciale (7,6%) su, giù invece uffici (6,7%) e box (4,7%).
Acquistare un immobile di qualsiasi tipologia per metterlo a reddito produce rendimenti superiori a quelli dei Buoni del Tesoro a 10 anni attestatosi al 1,4% nell’anno appena trascorso.

Rendimenti nel residenziale

Tra le città capoluogo italiane, Biella (8,1%) è al top dei rendimenti per quanto riguarda le abitazioni, seguita da Vercelli (8%) e Brindisi (7,8%).

La redditività più alta a livello di grandi centri spetta a Milano (5,9%), dove i rendimenti sono sopra la media nazionale, dopo il rimbalzo dello 0,4% dell’anno appena trascorso; mentre Roma, con un rendimento pari al 5,1%, si colloca poco sotto la media nazionale in compagnia di altri 48 comuni.

Rendimenti degli uffici

Registra una lieve flessione il settore degli uffici dove Bergamo primeggia garantendo un 7,3% di rendimento lordo, seguita da Catania (6,8%), stabile sopra la media nazionale, e Milano (6,7%) che rimane particolarmente ambita per gli investimenti in uffici.

 

2019-03-21T14:54:23+00:00